Salta al contenuto

Uovo e salmone a bassa temperatura su crema di bieta

Adoro la cucina a bassa temperatura: per qualità, gusti, consistenze, conservazione

Ho deciso di condividere con te questa tecnica.

Ormai non è più destinata solamente alla ristorazione ma i costi per la sua realizzazione sono scesi parecchio.

Qui sotto ti mostro cosa utilizzo e consiglio per questo metodo di cottura.

Per la ricetta per 4 persone occorre.

Per il salmone

  • 4 filetti di salmone da 100 g
  • Menta secca, cumino, sale, pepe, olio extra quanto basta per condire

Chiudere sottovuoto e cuocere a 45 gradi per 30 minuti

Per le uova:

  • 4 uova

Cuocere con il guscio a 62 gradi per 1 ora

Per la crema di bieta:

  • 1/2 bieta
  • 1 cucchiaio di farina di riso per legare la salsa
  • olio, sale, pepe quanto basta
  • 1 spicchio d’aglio

Una volta spadellato il tutto finire di cuocere con un po’ d’acqua

Rimani aggiornato sulle mie prossime ricette, lascia la mail la tua privacy è al sicuro

Published inCottura a bassa temperaturaLe ricette di Rosario

Sii il primo a commentare

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: